mercoledì 23 agosto 2017

#2500ROCKMORE: UN RACCONTO CHE PARLA DI VITA E DI SECONDE POSSIBILITA'

Buon pomeriggio, lettori! Mi scuso per non aver pubblicato il post la settimana scorsa, ma la scrittura mi ha totalmente assorbita... e se tutto va bene, forse vedrete qualcosa di mio su Amazon.

Oggi vi voglio parlare del racconto che noi, Cenzino's Angels, presenteremo al #2500RockMore. La cosa che mi ha colpito di più di queste poche ma intense pagine, sono le seconde possibilità che presenta la vita, anche quando meno te l'aspetti.

Le seconde possibilità ci vengono concesse raramente dalla vita, o dal Fato, e quando ciò avviene, dobbiamo approfittarne. Queste seconde possibilità possono presentarsi sotto forma del nostro compagno o della nostra compagna, del nostro bambino o di un foglio della lotteria. Chissà, sarebbe bello se vincendo la lotteria la nostra vita cambiasse per sempre. Vi immaginate cose potreste fare se la vinceste? Io ogni tanto ci penso, e alla fine arrivo sempre alla conclusione che viaggerei per il mondo. Conoscere nuove culture, nuove persone e nuovi ambienti, ampliare il proprio orizzonte conoscitivo è una cosa che mi ha sempre affascinato.

La vita può apparire monotona, a volte triste a causa della ruotine quotidiana. Troppo spesso siamo fagocitati dallo stress quotidiano e dai mille impegni, che dimentichiamo le cose semplici ed essenziali della vita: giocare con tuo figlio, correre in un prato senza scarpe, saltare nelle pozzanghere dopo un brutto temporale. Tornare bambini per un momento. Non per sempre. Ma quell'istante può riportarci alla spensieratezza di quei giorni troppo lontani, farci sorridere e farci dimenticare per un po' cosa significa aver sempre fretta. Forse la fretta è il male del nostro tempo. Forse dobbiamo solo fermarci, fare un respiro profondo e ammirare ciò che c'è intorno a noi. Tentando la fortuna, forse potremmo persino realizzare quel sogno che teniamo nel cassetto da troppo tempo e che freme per uscire e venire realizzato. Quante volte avete detto: lo farò, ho deciso, cambierò la mia vita? Quante volte avete rinunciato a farlo, adducendo scuse che vi sembravano plausibili, per stare bene con voi stessi?

Forse tutto quello che abbiamo bisogno di fare è chiudere gli occhi e lasciarci andare per tre secondi. Forse saranno troppo pochi. Forse saranno troppi. Ma è proprio in quei tre secondi che il Fato ha bisogno di agire e darci la seconda possibilità che aspettiamo da tanto tempo. Forse, ciò che ci manca è quel folle coraggio che avevamo, prima che la società ci addomesticasse e ci omologasse.

STAY TUNED! AVRETE GROSSE NOVITA' MERCOLEDI' PROSSIMO!

IL TEAM CENZINO'S ANGELS

xoxo,
Giada

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...