lunedì 1 dicembre 2014

CHRISTMAS ITALIAN'S BOOK CHALLENGE

Buona sera, bloggers e lettori! Finalmente ci siamo quasi, tra un'ora avrà luogo l'evento che tutti aspettavate: la Christmas Italian's Book Challenge a cui naturalmente aderisce il mio blog! Ma che cos'è questa Book Challenge, vi chiederete. Ebbene, la Christmas Italian's Book Challenge è una sfida a cui partecipano i blog che hanno fatto richiesta al blog di Diletta Brizzi e consiste nello stilare una lista di almeno quattro libri scritti da autori italiani da leggere nel mese di dicembre. Durante la Challenge, io vi aggiornerò nei progressi di lettura, nelle mie impressioni e alla fine scriverò una recensione di ogni libro che leggo durante essa.



Non è stato facile per me scegliere che libri leggere per la sfida, ma ho deciso di leggere libri di svariati generi, in modo da poter trattare di argomenti diversi di volta in volta.

Questi sono i quattro libri che ho scelto di leggere:

I QUATTRO RE, ROMINA PRINCIPATO
TRAMA: Uno strano sogno scuote la vita della Principessa Lean. Un mondo di fuoco e distruzione le si presenta davanti con tutta la violenza possibile, insinuandole nel corpo terribili presagi. Mossa dalla paura e dall'angoscia, decide allora di scoprirne il significato. Ciò che le viene rivelato non lascia dubbi: dopo tremila anni dalla battaglia che diede origine a tutti i Mondi, Tharos, la Montagna Nera, si sta risvegliando, e con essa tutte le creature del Caos rimaste imprigionate nelle sue profondità. Il pericolo è imminente, le forze dell'Ombra si radunano ogni giorno contro quelle della Luce e Lean deve partire subito per riportare sulla Terra i Quattro Re Draghi, e dare voce all'antica Profezia pronunciata da Belzon, il primo Re che creò i Mondi.



CRONACHE INFERNALI, ALEXIA BIANCHINI
TRAMA: Vi è un mondo celato ai nostri occhi, fatto di spiriti e anime erranti. Non è del Regno dei Cieli che stiamo parlando, ma dell’antro in cui demoni e peccatori dimorano dalla notte dei tempi. Siamo certi che solo i corrotti ne siano designati? E quale sorte spetta a coloro che finiscono fra le fiamme dell’Inferno? Demoni, principi maledetti, cacciatori. Tradimenti e passioni si intrecciano fra le pagine di questa storia, tra Terra e Inferi. Nel Bene c’è sempre un po’ di Male, e nel Male è possibile trovare un po’ di Bene?
A voi l’ardua sentenza.



PARIGI, AMORE E ALTRI DISASTRI, MARTA SAVARINO
TRAMA: 
Nadia ha trent’anni, un lavoro impegnativo ma che le piace, una famiglia che le vuole bene e un problema: è innamorata del suo capo dal primo momento in cui l’ha visto e che ha respirato il suo profumo.
Un giorno, però, decide di dare le dimissioni e allontanarsi da lui, Andrea. Ha già la lettera di licenziamento in mano pronta a essere consegnata quando l’uomo la sorprende invitandola a cena. Nadia accetta e finiscono con il passare la notte insieme. Quando al mattino si risvegliano nello stesso letto, Andrea la illude facendole credere di essere interessato ad avere una relazione con lei e le fa delle promesse che sa di non poter mantenere. Le dà un appuntamento a cui non si presenta e a questo punto Nadia, infuriata e sconvolta, dà davvero le dimissioni e lascia Torino per fuggire a Parigi dagli zii, dove è decisa a ricominciare una nuova vita lontana dal passato che l’ha ferita e, soprattutto, lontana da Andrea.
Per uno strano scherzo del destino però i due si incontreranno proprio a Parigi.
Andrea, nel rivedere Nadia, capisce di aver sbagliato ad abbandonarla in quel modo e farà di tutto per riconquistarne la fiducia ma soprattutto il cuore, anche se non sarà un’impresa facile: Nadia è paranoica, a volte folle, cinica, sarcastica e con un cervello che proprio non vuole saperne di spegnersi un secondo. Tuttavia, Nadia ha ancora il cuore a pezzi e superare la diffidenza nei confronti di Andrea sarà tutt’altro che facile!



LA NAVE DI CRISTALLO, SIMONA BUSTO
TRAMA: Un romanzo che parla di amore e dannazione, di passione e Inferno. E il Paradiso resta una remota possibilità, anelata ma anche temuta. La nave di cristallo viaggia col suo carico di demoni e creature infernali.
Megan è la sua preda. Che sarà di lei se sarà presa? Nessuno può dire se il sigillo che la protegge riuscirà a sconfiggere i potenti esseri
E chi è davvero Reeve, il suo enigmatico e affascinante compagno di corso? Qualcuno che vuole difenderla o una nuova terribile minaccia?
Hector, l’oscuro cacciatore, è sulle tracce della ragazza e lei non è ancora certa di potersi fidare di Reeve.
La fuga di Megan la condurrà dall'America all'Europa, in cerca di una salvezza che sembra irraggiungibile. E l'incontro con la gelida Ellinor farà sorgere nuovi dubbi nel cuore della ragazza, in un complesso gioco di ruoli che rende difficilissimo distinguere il Bene dal Male, gli angeli dai demoni.


Vi lascio con una citazione tratta da "I quattro re" di Romina Principato: "Per la prima volta era completo, possedeva tutto ciò che aveva sempre desiderato, ma soprattutto sapeva bene che cosa doveva fare." (Il drago Zorbon)

Giada

9 commenti:

  1. Comunque l'iniziativa ha preso vita grazie ad Alice Chimera <3 io e Alice Aly siamo le adepte u.u

    RispondiElimina
  2. *___* Ne abbiamo uno in comune! Buona lettura!

    RispondiElimina
  3. Interessanti titoli.. :) facci sapere

    RispondiElimina
  4. Diversi dai miei, ma ugualmente interessanti! Aspettiamo recensioni

    RispondiElimina
  5. ne hai due che avrei voluto inserire nella mia lista, allora le tue recensioni mi saranno d'aiuto ;) Buona lettura!

    RispondiElimina
  6. Sono curiosa di leggere la tua recensione sul libro della Savarino *^*

    RispondiElimina
  7. Grazie per avere scelto "La nave di cristallo"!!!
    Un grazie di cuore. :-)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...